Il Museo locale "Gerhart Hauptmann's Castle" oggi alcune delle sedie più importanti, che nella stagione dell'attenzione nelle terre di Jelenia Fura vale la pena dedicare il familiare Chronos. In questo modo, nell'incontaminata Jagnitkowo, è rimasto in quarti per più di 40 anni uno degli autori più importanti e drammaturghi germanici - Gerhart Hauptmann. Il vincitore del premio Nobel stampato del 1912 si stabilì a Jagnitkowo nel 1901. arrivò qui fino al suo berretto diretto nel 1946. Per gli attuali ospiti di Jagnitkowo, un ulteriore insediamento attuale in entrata per gli stranieri con un verso e compositore "Włókniarzy" è sottolineato dall'imponente edificio, costruito nel 1901. L'attuale tetto è un endemico penetrante e, a dicembre, gli stili architettonici opposti concordano, tra gli altri storicismo e neorinascimento. Per quattro decenni, l'edificio ha superato il poeta torreggiante, sincronizzando nel contempo il luogo richiesto da molti funzionari di classe e letteratura tedesca. Dopo la rivalità della dacia, la corrente ha mantenuto valori distanti. In precedenza, il Centro "Donna polacca" per le vacanze in anticipo, che ha funzionato fino agli anni '90, era incluso qui. Nel 2005, l'edificio si è trasformato in una succursale museale, la mostra dedicata al suo proprietario prebellico e alle sue opere. L'attuale territorio effettivo, che in un clima di malizia su Jelenia Gora, mentre il lato con stabilità sta per guardare.